Primarie Fano 2014 Primarie Fano 2014 Primarie Fano 2014
TORRENTE ARZILLA, RIPRESI I LAVORI PER LA VASCA DI PRIMA PIOGGIA

Sono ripresi, dopo l’interruzione imposta dall’emergenza sanitaria, i lavori per la realizzazione da parte di ASET della vasca di prima pioggia in prossimità della foce del Torrente Arzilla. “L’emergenza Covid19 ci ha costretto, in via cautelativa, a sospendere lo scorso 8 marzo i lavori avviati a fine dicembre 2019. Ad ogni modo, in considerazione delle tipologie di lavorazioni, si è provveduto successivamente a riprendere i lavori già a partire dal 20 aprile, procedendo con la posa in opera delle fognature in via del Moletto e nel parcheggio ex CIF” – informa Marco Romei, Direttore Tecnico Aset spa – “A maggio è stato infine possibile riprendere anche i lavori di escavazione della vasca, interrotti a causa dell’impossibilità di far giungere da fuori Regione le maestranze e le attrezzature necessarie per questo intervento”.

“La realizzazione della vasca di prima pioggia rientra nel “Progetto Watercare”, finalizzato al completo risanamento ambientale del Torrente Arzilla e ad una definitiva riqualificazione delle acque di balneazione interessate dal corso d’acqua. Il progetto (costruito in partenariato con gli enti locali della Croazia impegnati parallelamente nel risanamento ambientale del fiume Neretva) ha ottenuto 493mila euro di finanziamento dall’Unione Europea” - sottolinea Samuele Mascarin, Assessore all’Ambiente e alle Società Partecipate – “L’opera (1600 metri cubi) servirà a convogliare le acque piovane e le acque reflue per evitare che finiscano nel Torrente Arzilla prima e in mare poi, provocandone l’inquinamento”

26 Maggio 2020

.

23 MAGGIO, IL COMUNE DI FANO RICORDA LA STRAGE DI CAPACI

Un lenzuolo bianco dai palazzi dei municipi italiani e un minuto di silenzio alle 17.57: così il 23 maggio i sindaci italiani ricorderanno Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Paolo Borsellino e gli uomini delle loro scorte, nel ventottesimo anniversario della strage di Capaci. E' questa l'iniziativa lanciata da ANCI, alla quale il Comune di Fano aderisce. “Nonostante l'emergenza sanitaria imposta dal Covid19 abbia cancellato tanti appuntamenti, riteniamo che questa giornata simbolo meriti di non passare sotto silenzio” - dichiara il Sindaco, Massimo Seri - “Per questo domani pomeriggio il Comune di Fano, raccogliendo l'invito del Presidente nazionale ANCI Antonio Decaro, ricorderà con un minuto di silenzio e raccoglimento le vittime di mafia, rendendo omaggio a chi ha compiuto fino in fondo il proprio dovere, servendo lo Stato fino all’estremo sacrificio” “Invitiamo tutta la comunità fanese a ritrovarsi idealmente unita, alle 17.57, per ricordare insieme le vittime della strage di Capaci e ribadire l'impegno comune di Istituzioni e cittadini nel contrasto delle mafie” - aggiunge l'Assessore alla Legalità democratica, Samuele Mascarin - “Un momento simbolico ma di forte valore civile e democratico, che risponde anche all'’invito di Maria Falcone. Dedicheremo la commemorazione anche a tutti coloro i quali in questi mesi si sono prodigati nella difficile gestione dell’emergenza sanitaria".

22 Maggio 2020

.

COMUNE DI FANO/AMBIENTE: VENERDI’ 15 MAGGIO INTERVENTO DI DISINFESTAZIONE NELL’AREA VERDE DI VIA VAL D’OSSOLA

L’Assessorato all’Ambiente del Comune di Fano avvisa che, con ordinanza sindacale n. 26 del 13 maggio 2020, il giorno venerdì 15 maggio 2020 - approssimativamente dalle ore 06,30 alle ore 08,00  - verrà eseguito un intervento di disinfestazione da insetti nocivi (zecche) in un’area limitata dei giardini pubblici di Via Val d'Ossola (denominata Area verde Colagrande 1)  prossimali al tratto della vecchia ferrovia Fano-Urbino e nelle immediate vicinanze del manufatto ivi presente. Qualora le condizioni meteo climatiche non fossero idonee all'esecuzione dell'intervento, lo stesso sarà posticipato al primo giorno utile successivo.

Durante l'esecuzione dei trattamenti è vietato passeggiare o sostare nelle aree interessate al trattamento ed è fatto altresì divieto di raccolta di piante ed erbe nelle aree trattate e nelle aree ad esso limitrofe. E’ fatto inoltre divieto di stazionamento per persone e animali nell’area oggetto di trattamento per le 24 ore successive.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il testo integrale dell’Ordinanza n.26 13.05.2020 sul sito istituzionale del Comune di Fano oppure contattare l’Ufficio Ambiente del Comune di Fano (0721.887556).

13 Maggio 2020

Samuele Mascarin / Assessore all’Ambiente

SERVIZI EDUCATIVI: DAL 2 MAGGIO AL 30 GIUGNO 2020 APERTE LE ISCRIZIONI AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

Si informano i genitori dei bambini iscritti, alle scuole d’infanzia e primaria tempo pieno, che dal 2 maggio al 30 giugno 2020 sono aperte le iscrizioni al Servizio Mensa Scolastica, per l’a.s. 2020-2021, previste sia per i bambini nuovi iscritti che per quelli già frequentanti il servizio di refezione nel corrente anno. Le domande di iscrizione al servizio dovranno essere presentate esclusivamente accedendo al portale del Comune di Fano: www.comune.fano.pu.it sezione SERVIZI ONLINE o collegandosi direttamente al seguente link:

http://servizi.comune.fano.pu.it/cityportal/privateArea/ServiziMenu.jsf

In alternativa all'iscrizione online, si potrà presentare domanda compilando l'allegato modulo che dovrà essere trasmesso, debitamente compilato e corredato di documento di identità del dichiarante, ai seguenti indirizzi di posta elettronica: ale.liberatore@comune.fano.pu.it, grazia.bartolucci@comune.fano.pu.it

Si comunica che la retta prevista per la fruizione del servizio mensa è quantificata in base al valore I.S.E.E. riferito al nucleo familiare dell'iscritto. Il valore I.S.E.E., qualora ne siate già in possesso, potrà essere dichiarato contestualmente all’iscrizione al servizio di refezione o comunicato successivamente mediante le medesime procedure previste per l’iscrizione alla mensa. Si avvisa che, qualora per la fruizione del servizio non venga dichiarato il valore I.S.E.E. del proprio nucleo familiare, si provvederà all'applicazione della retta corrispondente alla fascia ISEE massima. Tale fascia sarà applicata anche agli utenti residenti al di fuori del territorio comunale.

Chiarimenti ed assistenza, per la compilazione della domanda potranno essere richiesti ai numeri 0721 887604/611 attivi dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 13,30 - martedì e giovedì dalle ore 15,30 alle 17,30.

30 Aprile 2020

Samuele Mascarin / Assessore ai Servizi Educativi

Appuntamenti da non perdere

Prossimo evento Primarie Fano 2014
Prossimo evento Primarie Fano 2014
Prossimo evento Primarie Fano 2014
Prossimo evento Primarie Fano 2014
Prossimo evento Primarie Fano 2014